COME SCEGLIERE LO YOGA PIU’ ADATTO A NOI

I sentieri dello yoga: come trovare il proprio percorso in una disciplina antica che vi cambierà la vita. Perchè unisce corpo, mente e spirito: lo yoga!

 

Fitness Oneness é la nuova era del fitness! Ci stiamo avvicinando in modo graduale all’era che ci induce a praticare fitness con più coscienza: ovvero avere un approccio più introspettivo che parte dall’interno e si esprime all’esterno portando più consapevolezza mentre s’inspira ed espira, quando ci si rilassa, quando si controlla il corpo nello spazio.

Oggi abbiamo un grande ventaglio di opzioni ma! che tipo di attività ci porta a questo? Quello che sta alle radici di ogni attività é lo YOGA. Oggi esiste una vasta gamma di tipologie di yoga. Ma come scegliere quale tipo di yoga fa al caso nostro?

Per chi si avvicina per la prima volta allo yoga capire di cosa si tratta e trovare il proprio percorso in una giungla che si fa sempre più fitta di nomi esotici non é affatto facile: dall’Hatha Yoga al Kundalini, Bikran, dal Tantra, Ashtanga all’Yengar!tantissimi nomi che ci mandano in confusione e spesso non sappiamo cosa significhino!

Cerchiamo di fare luce (e chiarezza!) E’su questa meravigliosa disciplina antica di millenni, che nasce in India in tempi e modi leggendari.

Partiamo dal significato della parola yoga: é un termine sanscrito che significa “unione”.Cosa unisce? Lo yoga permette che questa unione avvenga, attraverso una serie di esercizi che coinvolgono e preparano corpo & mente. Sono tre gli aspetti di fondamentale importanza:E’

– Le posture ASANA – esercizi proposti

– La respirazione

– La concentrazione dinamica durante il rilassamento.

Avere controllo dell’ambiente esterno che ti circonda, saper percepire e ascoltare i messaggi del proprio corpo. E’Tutti questi punti racchiudano un contenitore d’informazione che immagazzinate dal cervello portano l’individuo ad un benessere più completo. E’Yoga é l’attività che crea tutte le condizioni E’Internal Motivation necessarie per migliorare le capacità psico -fisiche. E’La filosofia Yoga é un’attività millenaria nata da più di 2000 anni da Pantanjali. Le tecniche più diffuse ed usata nella App NTC Yoga sono:

Hata Yoga E’dove si evidenzia ‘l’aspetto fisico e la forza della yoga attraverso l’utilizzo di movimenti che sviluppano l’equilibrio, la forza e la flessibilità . La Hata Yoga E’significa lateralmente ” Forza ” Dinamismo” e sforzo fisico.

Vinyasa Yoga dove si evidenziano le sequenze che sincronizzano esercizi con l’ausilio d’esercizi di respirazione.

 

Vuoi leggere tutto l’articolo? Leggilo su Marie Claire!

COME PRATICARE YOGA….OVUNQUE VOI SIATE!

Vuoi iniziare a praticare yoga ma non sei decisa? Scopri come farlo e perché lo yoga è utile al tuo corpo ed alla tua mente!

 

Vorrei iniziare questo post dicendovi che sono consapevole di quanto per me sia fondamentale praticare lo Yoga: é proprio la mia pratica personale che mi motiva a condividere questi tips.

Ho provato a fare Yoga in posti davvero inusuali e vi assicuro che la connessione interna rimane lo stesso molto forte. E a volte anche di più!

#Yogaeverywhere! Davvero: si pratica Yoga solo in una sala allestita, senza rumore, con tutto il comfort necessario e con la durata di 60 o 90 minuti? No, assolutamente. Non é necessario avere tutto allestito e perfetto oppure avere tantissimo tempo a disposizione.

Possiamo ottimizzare il tempo e praticare yoga dove e quando vogliamo, scegliendo l’asana giusto e sfruttando l’ambiente che ci circonda.

Sappiamo che la parola YOGA significa unire, collegare (come vi ho spiegato nei post precedenti), quindi unire e collegarsi attraverso la pratica dello yoga nei posti più inusuali é un trend in tutto il mondo. Oggi siamo sempre in corsa e purtroppo la nostra società ci porta ad avere ritmi frenetici e a volte anche durante le vacanze, invece di rilassarci e prendere i propri tempi, si cerca di correre per vedere il mondo in una unica giornata.

Qui vi indicherò una piccola guida per cogliere il momento presente e applicare le tecniche dello Yoga nei posti in cui vi trovate!

#Praticare Yoga nel bosco

Inizia con una camminata lenta inspirando profondamente e osservando tutto quello che c’e intorno, il terreno, gli alberi, i colori, visualizza che stai inspirando il verde delle foglie. Senti l’energia del colore che entra nei tuoi polmoni. Caricati con un lungo abbraccio intorno all’albero, ringraziando questa condivisione!

#Praticare Yoga sulla spiaggia

Prova a sederti nella posizione di lotus e ascolta il rumore del mare, allinea la tua colonna e pratica la respirazione de mare. Senti l’energia del mare che porta calma alla tua mente.

#Praticare Yoga in Ufficio

Usa la tua sedia per fare la posizione del #downdog appoggiando i gomiti o le mani sulla sedia, mantenendo i piedi in contatto con il pavimento.

#Praticare Yoga in casa

Scegli tre o quattro asana e combinali in modo fluido, cerca di mantenere ogni asana almeno per 5 minuti. Scegli una zona della casa tranquilla e con un po’ di spazio per muoverti, stendi il tuo materassino e inizia il tuo viaggio.

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti per le statistiche e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per ulteriori dettagli visita la Cookie Policy.

Cookie Policy – Privacy Policy