IPATH® Method in 3 parole: allineare, rilassare, riequilibrare

IPATH®️ Method (Pilates Matwork & Restorative Yoga) inizia con una sequenza base di IPATH® restorativo, abbinando il release miofasciale a un lavoro di attivazione e potenziamento della muscolatura stabilizzatrice, obiettivo proprio del Metodo Pilates.

Workshop: diventare coach online per far volare la tua carriera

Vuoi arricchire la tua professionalità con l’insegnamento online? Vuoi iniziare una nuova carriera? Questo è il workshop adatto a te! Inizia il 2021 dando un plus alla tua professione!

 

WORKSHOP – 3 GENNAIO 2021
Insegnare online: l’esperienza dei docenti che utilizzano internet per seguire e guidare i propri clienti.

 

Sia che tu stia appena iniziando la tua attività, che abbia bisogno di aggiornare la tua professionalità, o che ti senta spinto dalla necessità di recuperare il tempo perduto, questo workshop fa al caso tuo!

Sei insegnante, allenatore o consulente di fitness? Vuoi trovare le soluzioni di marketing e pianificazione più efficaci per la tua attività? Vuoi far crescere la tua attività online, per poter insegnare anche a distanza?

Workshop: diventare coach online per far volare la tua carriera

Con questo workshop ti daremo tutti i consigli per pianificare al meglio il tuo 2021!

PRENOTA ORA IL TUO POSTO  AL WORKSHOP DEL 3 GENNAIO 2021!

  • Potrai scoprire perché il mercato del fitness online è in pieno boom e come anche tu puoi pianificare al meglio il tuo lavoro e farlo crescere con l’attività sul web.
  • Ti spiegheremo come passare con successo dalla vendita fisica a quella on line e come ottimizzare e migliorare il tuo approccio alla vendita stessa, proponendo prodotti e servizi in un modo diverso. Imparerai nuovi modelli di selling e terminologie atte a identificarli, come l’espressione “Brick and Mortar” e “Click and Mortar“.
  • Capirai quali strategie, quali tool e applicazioni utilizzare e da quali stare alla larga, per risparmiare tempo e denaro.
  • Affronteremo insieme le opportunità dei social media, trasformando i tempi di inattività in opportunità.
  • Ti daremo i consigli di marketing, informazioni sui siti web, indicazioni di pianificazione e molte altre informazioni utili.

 

La nostra sfida è portarti a un gradino più alto per farti partire con la tua attività pienamente organizzata già dall’inizio del 2021.

Workshop: diventare coach online per far volare la tua carriera

Durante il workshop del 3 gennaio 2021 risponderemo alle tue domande:

  • Cos’è un’attività online?
  • Sono adatto a questo tipo di attività?
  • Perché fare business online?
  • Di cosa ho bisogno per iniziare?
  • Cosa mi rende speciale come Trainer?
  • Sto offrendo un servizio o un prodotto?
  • Ho bisogno di un sito web?
  • Voglio essere un insegnante, un modello, un leader, mentore, un follower, un influencer, un coach?
  • Di quali piattaforme di marketing ho bisogno e perché?
  • Con quale frequenza effettuare azioni di marketing e perché?
  • Ho bisogno di Followers?
  • Come posso trovare uno sponsor?
  • Cosa posso fare per coinvolgere studenti e clienti?
  • Come posso crescere?
  • Come faccio a sapere se “ne sono capace”?
  • Come posso raggiungere un pubblico più vasto?
  • Come posso competere in questo settore se ho più di 50 anni?
  • Come posso competere in questo settore se ho appena ottenuto la certificazione?
  • Come posso costruirmi una carriera come insegnante o allenatore che duri tutta la vita?

 

REGISTRATI E RISERVA IL TUO POSTO AL WORKSHOP!

 

Scandaglieremo ogni singolo argomento per approfondire i topic strategici, creeremo insieme una strategia che ti aiuterà a finalizzare il tuo business!

Workshop: diventare coach online per far volare la tua carriera

Stiamo tutti vivendo un epocale periodo di transizione: è il momento giusto per ripensare il tuo modello di business per il 2021.

 

Questo workshop ti svelerà i segreti della mia esperienza e di quella della trainer Denese Cavanaugh, accumulata in più di 10 anni sul campo, maturata tra risultati ed errori ed elevata, tra sconfitte e successi, grazie all’applicazione corretta delle strategie vincenti.

 

Imparare dagli errori porta al successo e noi condivideremo questi successi con te!

 

WORKSHOP ONLINE – Dettagli tecnici

  • Quando? il 3 gennaio
  • Dove: su Zoom
  • A che ora? Time zones: 16.00 -18.30 CET/Rome; 10:00 – 12:30 EST;  7:00 – 9:30 PST
  • Costo: 45 dollari statunitensi/37 euro circa
  • Registrati a questo LINK
  • Dopo la registrazione ti arriverà il LINK di ZOOM.
  • NB: Per questo Workshop, ti consiglio di avere a portata di mano il tuo calendario del 2021, un notes e un elenco di domande chiave.
  • Tutto sarà in diretta interattiva, utilizzando audio e presentazioni in PowerPoint; potrai registrare l’intera sessione.
  • Utilizzeremo la versione chat su Zoom, quindi ti consigliamo di familiarizzare con questa applicazione e la sua chat, prima di partecipare a questo workshop.

 

Ti aspettiamo!!

Sayonara e Denese 

 

Gli Experts del Workshop

 

Workshop: diventare coach online per far volare la tua carrieraDenese Cavanaugh ERYT500/CPT/YACEP/Yoga Therapy Enrolled

Denese, dopo diverse esperienze con grandi aziende internazionali nel campo commerciale, ha aperto nel 2005 il suo studio di Yoga, mantenuto fino al 2011 prima di tornare nella zona di Washington DC, ora la sua casa. Imprenditrice di grande talento, Denese ha trasformato le sue esperienze in ciò che è diventata oggi. Condivide il suo amore per lo yoga, conducendo programmi internazionali di formazione per insegnanti e presentandoli negli USA e in Europa. Ha lavorato ad eventi yoga internazionali con la First Lady Michelle Obama ed è stata votata “Miglior insegnante di yoga DC” per due anni consecutivi. Ha fondato il Metodo IPATH nel 2009, che è la sua risposta al servizio della sua comunità, lungo una via che conduce al benessere pieno del singolo. Continua a leggere la sua bio in inglese QUI!

 

Workshop: diventare coach online per far volare la tua carrieraSayonara Motta ERYT200/ YACEP- Yoga Therapy Enrolled, Milano

Vi offrirò la mia decennale esperienza in ambito Wellness, Fitness & Yoga, condividendo tutto quello che mi ha condotta a diventare una delle professioniste più rinomate al mondo. “Nata” come ginnasta e poi diventata atleta professionista, ho gareggiato in aerobica competitiva dal 1989, sono stata scelta come atleta dal colosso mondiale dell’abbigliamento NIKE e tuttora, dopo 25 anni, faccio parte del Nike training Team. Ho creato la mia scuola di formazione, “Fiteducation School”, che ha portato alla ribalta tantissimi talenti e docenti dello scenario italiano. Ho sviluppato per Nike EU il programma Yogadynamic e Yogamynd. Nel 2017 con Denese ho dato inizio ai corsi di formazione 200RTY con Devayogamynd.

Time2share: io condivido, e tu?

Conosci l’iniziativa di Marie Claire Italia sulla condivisione? Si chiama Time2Share: scopri cosa ho scelto di condividere…

Ho deciso di  partecipare con entusiasmo all’iniziativa di Marie Claire Italia sulla condivisione, un valore importante sempre, e ancora di più in questo momento storico.

Insieme a me per l’iniziativa di Marie Claire Italia si sono mobilitati chef, make-up artist, professionisti della comunicazione, stylist, docenti e illustratori, attrici, scrittrici e giornalisti.

Ciascuno è portato a condividere e donare tempo, passione, conoscenza e curiosità con gli altri, perché, come dice il payoff di Time2share, “è tempo di condividere”.

Dal 30 novembre è stato creato un lungo ponte su Instagram, gratuito e aperto a tutti, per generare idee, fornire spunti, ispirare opportunità e lavoro, per stare bene e meglio insieme! Io non potevo mancare in questa meravigliosa iniziativa di condivisione!

Tutti connessi e tutti uniti, all’insegna della condivisione che fa bene, che crea sintonia, armonia, empatia. Sono alcune delle parole che regolano la mia vita…ecco perché ho scelto di condividere la mia profonda esperienza in:

  • Yoga Therapy, il mio personale viaggio attraverso i kosha
  • Ayuyoga, che combina ayurveda e yoga
  • Kundalini e Vinyasa yoga.

Condivido con te tutto questo, cerando di trasmettere la possibilità di creare connessione con il “sé” interiore e aumentare l’energia di corpo e mente.

Lo yoga e il movimento mi permette di dare valore alle cose che mi stanno a cuore, mi rende capace di direzionare la mia energia in modo da essere più serena e connessa con il mio io più profondo.

Mi ascolto e seguo il ritmo delle mie giornate, senza farmi condizionare dagli orari frenetici, ma lasciando fluire il mio flow, con la pace nel cuore.

 #Come funziona Time2share? Cosa bisogna fare?

È semplice: su Instagram si può condividere un post, un video, una story, con l’hashtag #time2share e taggando @marieclaireitalia.

Nel post ciascuno può raccontare cosa e come vuole condividere e può nominare altre persone che potrebbero avere “qualcosa da donare”.

Marie Claire si occuperà di dare spazio e visibilità a tutti quanti.

Bello no? Seguimi su Instagram per scoprire di più!

Yoga Therapy, quando la guarigione passa dallo yoga

 Yoga Therapy, lo yoga che guarisce passo dopo passo verso la perfetta armonia di corpo e mente. Vuoi provarci? Oggi più che mai è importante prestare attenzione alla salute a ogni livello, fisico, psicologico, spirituale.

Se lo yoga non cambia la tua vita…allora non stai praticando Yoga.

Conoscevi questa frase? Fa riflettere, vero? Ecco che voglio iniziare questo nuovo articolo con una domanda, per te che mi leggi:

Cosa ha portato lo yoga nella tua vita?

Ti ha reso più consapevole?

Riesci a percepire qualcosa di diverso in te, da quando pratichi?

Lo sai che lo yoga viene usato anche come terapia?

Sai come stare meglio con lo Yoga Therapy?

Lo yoga è parte della mia vita e, oltre a praticarlo e a insegnarlo, oggi ve lo racconto, perché anche tramite le parole (giuste) posso trasmettervi l’amore e la passione che mi lega a questa antica disciplina. Vi racconto oggi di come lo yoga può diventare strumento di consapevolezza dalle proprietà terapeutiche.

Yoga Therapy è lo yoga che guarisce, un percorso che permette di migliorare salute e benessere grazie agli insegnamenti e alla pratica dello yoga.

Yoga Therapy, quando la guarigione passa dallo yoga

#PraticareYoga: i suoi benefici

Che lo yoga sia terapeutico lo so io ma, con tutta probabilità, lo sapete anche voi o lo sentite nel cuore.

Gli strumenti dello yoga per il benessere psicofisico sono infiniti e sappiamo che non si tratta solo eseguire gli Asana in maniera corretta. C’è molto di più: si può davvero riuscire a raggiungere una consapevolezza maggiore e cambiare la propria vibrazione interna, aggiustando il proprio centro, approcciandosi allo yoga per sfruttarne in pieno la sua capacità terapeutica.

Benefici fisici e mentali sono indubbi in chi pratica con costanza yoga:
• è un modo naturale per portare benefici a tante problematiche moderne, come stress, depressione, insonnia, ansia;
• ha numerosi effetti positivi su sistema respiratorio, apparato digerente, scheletrico e muscolare;
• è efficace su patologie cardiovascolari e metaboliche.

#YogaTherapy, quando la guarigione passa per lo yoga

• Yoga Therapy è la branca dello yoga che pratica applicando i principi basilari dell’Ayurveda e delle energie presenti nel nostro corpo, quell’aspetto dell’antica scienza dello Yoga che si focalizza su salute e benessere della persona considerando tutti i livelli dell’essere: fisico, psicologico, spirituale e si avvale degli strumenti dello Yoga  per creare (educando), recuperare, stimolare e mantenere uno stato ottimale di salute fisica, emotiva, mentale e spirituale.

• La Yoga terapia riconosce che il sollievo dei sintomi è solo un aspetto del processo di guarigione e non tutte le malattie possono essere curate. Essa, tuttavia, fornisce una metodologia per migliorare il benessere generale, ridurre il dolore e lo stress, alleviare i sintomi fisici e la sofferenza psicologica.

• Yoga Therapy è un valido supporto di prevenzione e cura, che può viaggiare armonicamente con la medicina più tradizionale.

• Si tratta di un percorso pratico ed esperienziale che  porta equilibrio al corpo e alla mente e ci guida verso la comprensione della nostra vera natura e unità di coscienza. Dal punto di vista dello Yoga, la consapevolezza di sé favorisce il processo di guarigione.

• La mente è in primo piano, mentre il corpo diventa strumento che ci indirizza verso sensazioni positive o negative.

• Praticando yoga terapia si usa lo yoga che guarisce per alleviare alcune condizioni di salute fisica e mentale, promuovendo la cura di se stessi, incoraggiando il benessere generale.

• Le sessioni di #yogatherapy includono tecniche di respirazione, posture, meditazione, rilassamento.

Yoga Therapy, quando la guarigione passa dallo yoga

 #Yogatherapy, lo yoga che guarisce! Sapevate che….

• Yoga Therapy nasce negli anni Venti a opera di Swami Kuvalyanda, che credeva nella possibilità di misurare i cambiamenti fisici e fisiologici che si ottengono attraverso la pratica yoga. Con la sua passione, molti studiosi hanno iniziato a studiare gli effetti benefici dello yoga e grazie a lui è nata la branca della yoga terapia, che applica gli effetti specifici dello yoga alle diverse problematiche fisiche e spirituali.

• Oggi Yoga Therapy è sempre più diffusa e viene utilizzata come terapia alternativa e complementare a quelle mediche più tradizionali.

• Con la Yoga Therapy si attua una pratica yoga personalizzata ed evolutiva che affronta la malattia in modo multidimensionale, mirando ad alleviare la sofferenza in maniera progressiva e non invasiva.

• Yoga Therapy non è solo preventiva o curativa, ma può essere usata per gestire la malattia e accelerare la guarigione a tutti i livelli, promuovendo la cura di se stessi, incoraggiando il benessere generale.

• Lo yoga terapeutico  può risultare  efficace nella prevenzione o quale pratica complementare per problematiche legate allo stress come ad esempio: ansia, attacchi di panico, burnout.

 “La Yoga terapia è di conio moderno e rappresenta un primo sforzo per integrare i concetti tradizionali dello yoga e le tecniche occidentali con conoscenze mediche e psicologiche. Mentre lo Yoga tradizionale si occupa principalmente di trascendenza personale da parte di un “normale” individuo sano, la terapia yoga mira a trattamenti di vari tipi di disfunzioni psicologiche o somatiche che vanno da problemi alla schiena a stress emotivo”.

 – Georg Feuerstein, Ph.D.

#Io e la Yoga-Terapia: conoscendo i Kosha

Le sessioni individuali di Yoga Terapia Integrata (IYT) che conduco sono basate sulla metodologia creata da Lilian e Joseph Le Page nel 1993, studiando in USA a Kripalu.

Questo metodo permette un viaggio verso la guarigione della persona nella sua interezza, attraverso i Kosha, le 5 dimensioni o strati (fisico, energetico, mentale, di saggezza e spirituale) che compongono l’essere umano.

Dal punto di vista dello yoga, secondo il modello dei Kosha la malattia ha origine ad un livello più sottile e si manifesta gradualmente sui piani più fisici. Usando i 5 Kosha come punto di partenza, la terapia yoga affronta ogni dimensione della persona come un insieme integrato.

Le sessioni yoga includono tecniche di respirazione, posture, meditazione, rilassamento.

 Yoga Therapy, lo yoga che guarisce: se vuoi saperne di più e ti va di provare una seduta di Yoga Therapy, scrivimi. Sarà un viaggio spettacolare nel profondo di noi stessi, capace di rigenerarti dal profondo e di liberarti da ansia, stress, dolori e pensieri negativi!

Ti aspetto!
Un caro saluto
La vostra Sayo

Allenamento one-to-one? Cercatemi su Buddyfit!

Training personalizzato, lezioni live one to one, video e info a portata di click: vi aspetto su Buddyfit per allenarci insieme, ovunque voi siate!

 

Volevo avere la possibilità di allenare le persone ovunque si trovino, anche a distanza, con training personalizzati e lezioni che dessero l’opportunità di trovarci faccia a faccia, anche se distanti. Per questo ho scelto di aderire a Buddyfit, l’app che vi permette di scegliermi come trainer e iniziare a muoverci insieme!

Allenamento one-to-one? Cercatemi su Buddyfit!

Cos’è Buddyfit?

È una fitness app innovativa, che ha Zlatan Ibrahimovic come Global Ambassador e Diletta Leotta come Italian Ambassador!

Il suo scopo è selezionare i migliori personal trainer in Italia, fornendo allenamenti personalizzati, pensati per adattarsi alle esigenze di ciascuno di voi, che vi seguiranno nel vostro percorso, evolvendo nel corso del tempo!

Cosa si ottiene con Buddyfit?

Informazioni e video interattivi per ciascun esercizio: per non sbagliare l’esecuzione ogni video viene spiegato e vengono visualizzati gli errori più comuni

Allenamenti live in diretta con me, ovunque voi siate, vivendo un’esperienza unica, solo vostra! Sarò la vostra personal trainer di fiducia!

Schede di allenamento personalizzate, semplici e comprensibili anche se siete alle prime armi

Corsi fitness dettagliati, con le modalità di esecuzione e caratteristiche specifiche per ciascuno, come per esempio se necessitano di attrezzi oppure quali parti del corpo allenano più intensamente.

Class strutturate come percorsi che portano a raggiungere i propri obiettivi, imparando nuove sequenze e migliorando la consapevolezza!

Buddyfit vi piacerà…

  • se non amate frequentare (solo) le palestre
  • se avete voglia e bisogno di allenarvi a orari flessibili
  • se siete alle prime armi e vorreste avere il vostro trainer che vi assiste durante l’allenamento
  • se volete provare diverse discipline senza dover scegliere e pagare un intero corso
  • se volete allenarvi quanto, quando e dove volete voi!

Come fare per allenarvi con me su Buddyfit?

  • Scaricate l’App di Buddyfit
  • Cercatemi tra i trainer sull’App e iscrivetevi alle mie lezioni su Zoom: vi seguirò passo passo, correggendo errori con schede e live interattive e dandovi i consigli per allenarvi al top!
  • Fino alla prima settimana di settembre mi trovate tutti i lunedì alle 19,15 con Vinyasa Yoga e tutti i giovedì alle 19,00 con Restorative Yoga!
  • E non dimenticate: potete approfittare di 14 giorni di prova gratuita! Cosa aspettate?

Diciamo insieme sì alla flessibilità di un allenamento personalizzato e one-to-one! Venite con me su Buddyfit e alleniamoci insieme! Avete dubbi, richieste di spiegazioni, domande? Scrivetemi oppure cercatemi su Facebook!

Vi aspetto,

La vostra Sayo

La rivoluzione del Digital Wellness e l’importanza del cloud

Il mercato del Wellness non è rimasto immune al forte impatto delle restrizioni che si sono dovute adottare negli ultimi mesi. Per fornire una continuità di servizio, sono state utilizzate diverse piattaforme e i canali social, accomunati dalla tecnologia del cloud.

 

Il mercato del Wellness, con tutti i suoi servizi, fornitori e prodotti, non è rimasto immune al forte impatto delle restrizioni che si sono dovute adottare negli ultimi mesi e fin da subito è stata chiara la soluzione degli operatori del settore più agili, che si sono adoperati per fornire una continuità di servizio, utilizzando tutti i mezzi digitali a loro disposizione.

I singoli professionisti si sono scoperti senza dubbio più pronti al cambiamento, ma anche le aziende hanno cercato di adattarsi ed è stata proprio la velocità con cui questo processo ha dovuto prendere forma a determinare il successo.

Le piattaforme più utilizzate sono state Zoom, Team, Meet e Skype per le videochiamate e, ovviamente, tutti i canali social video, come Instagram, Facebook e YouTube.

La rivoluzione del Digital Wellness e l’importanza del cloud

#La tecnologia del cloud

Perché hanno funzionato e cosa hanno in comune? La risposta è la tecnologia del cloud: sono infatti tutte accessibili gratuitamente via internet, sicure e scalabili.

GurYou è la nuova piattaforma del Wellness che si sta facendo sempre più strada nel mercato digitale, avendo sin dall’inizio le caratteristiche e la struttura del cloud.

GurYou si avvale della tecnologia cloud numero uno al mondo, Amazon Web Services (AWS), per poter garantire la maggior sicurezza.

Il principale obiettivo di GurYou è unificare i fabbisogni del Brand, del Business e del Consumer in un’unica sede, in cui la tecnologia e l’innovazione incontrano il Wellness!

Si tratta di un unico motore che soddisfa le richieste di ogni utente, tramite le sue due piattaforme e le App mobili YouDeal dedicata alle aziende, alle strutture e ai professionisti del Wellness, YouFeel dedicata invece ai singoli consumatori.

Il centro di tutto è proprio l’utenteYou – che può essere Business o Consumer, con ruoli e quindi funzionalità diverse all’interno della piattaforma.

La rivoluzione del Digital Wellness e l’importanza del cloud

#Consumatori e aziende: YouFeel e YouDeal

Il portale YouFeel per i consumatori è completamente gratuito.

Anche YouDeal ha diverse funzionalità gratuite, come la gestione del calendario e delle prenotazioni acquisite via proprio sito web o via app YouFeel, la gestione dei collaboratori e delle risorse, la gestione di servizi, corsi ed eventi; in più controllo degli accessi per sale e aree sportive. Le funzionalità più avanzate, invece, come i video on demand o la realizzazione di un’app mobile, con il brand quindi della struttura o del professionista, scaricabile da AppStore e GooglePlay, vengono offerte a prezzi altamente competitivi. Una piattaforma strumentale a fidelizzare sempre più i propri clienti.

Il punto di forza è che tutti questi servizi sono facilmente integrati sia per il B2B (Business To Business) sia per il B2C (Business To Consumer).

Grazie all’architettura di GurYou descritta sono già disponibili, e lo saranno sempre di più, nuovi servizi innovativi come i video streaming on demand, con i quali la struttura (o il professionista) può creare programmi online personalizzati per differenziarsi sul mercato.

Infine, la piattaforma GurYou migrerà presto nella nuova Regione AWS Europe, aperta di recente a Milano, garantendo ai suoi utenti nuove opportunità per sfruttare tecnologie avanzate per il mercato di riferimento iniziale, ossia quello italiano, ma puntando anche all’espansione internazionale in qualità di Start-Up italiana. 

Questo è il momento di entrare nel mondo digitale. Il momento sfruttare la tecnologia di GurYou mettendola al servizio del tuo business.

Ci trovi sul web – Feel Guryou e anche sui Social: Guryou InstagramGurYou FacebookGurYou Linkedin

 

Francesco Caroli, CTO & Cloud Alliance Lead at Alite International

 

Hypervolt, la pistola per massaggi perfetta per chi si allena

Aiuta a rilasciare le tensioni muscolari, migliora la circolazione e accelera il recupero post allenamento: Hypervolt è una pistola massaggiante eccezionale, davvero efficace su tutto il corpo! Da provare!

 

Avete mai sentito parlare di pistola massaggiante? Si tratta di un attrezzo che vi permette di praticare in autonomia un massaggio muscolare, ogni volta che ne sentite il bisogno e comodamente a casa vostra! Ho provato Hypervolt personalmente e posso dirvi con certezza che è perfetta per sciogliere le tensioni ed eliminare le contratture, specie nel post-allenamento!

Il recupero muscolare post-allenamento è un must per chi, come me, si allena con costanza. È un momento fondamentale del training: siete daccordo con me?

Le regole del recupero post-allenamento

Per allenarmi seguo alcune regole semplici, ma fondamentali. Ecco secondo me cosa è importante per un buon recupero:

  • alternare durante la settimana diverse tipologie di allenamento: cardio, mobilità, resistenza;
  • inserire un giorno di pausa tra due allenamenti intensi;
  • intervallare un giorno di recupero focalizzato sul rilascio delle tensioni delle diverse fasce muscolari, provando con crioterapia, massaggi focalizzati, sauna e, perché no, la pistola massaggiante Hypervolt che si distingue da altri metodi perché esercita un massaggio muscolare in profondità.

 

La pistola per massaggi Hypervolt è perfetta per il recupero muscolare. Si usa facilmente: si individua il muscolo o la fascia muscolare da sciogliere, si pressa il punto dolente e si sente una pulsazione leggera, che rilassa le tensioni. La si acquista con diverse testine di ricambio per trattamenti specifici.

Hypervolt, la pistola per massaggi perfetta per chi si allena

Hypervolt: facile da usare

  • Costruita per reinventare lesperienza del massaggio, Hypervolt permette di auto-massaggiarsi, ogni volta che se ne sente il bisogno.
  • Leggera, con diverse testine intercambiabili e differenti velocità, la pistola Hypervolt permette un massaggio realmente su misura, per il massimo dei risultati, senza sprechi di tempo.
  • Il suo motore ad elevata tecnologia può essere impostato per attivare, sciogliere e dare sollievo a muscoli doloranti e indolenziti.
  • La tecnologia con sensore a pressione incorporato restituisce un feedback immediato durante il processo di massaggio: così potete capire in tempo reale lefficacia del movimento.
  • La pistola per massaggi Hypervolt è dotata di batteria al litio, di lunga durata: oltre tre ore in utilizzo!
  • Nei ricambi è inclusa una testina piatta, una a forma di dita delle mano, perfetta da usare sui muscoli delle braccia, una tonda e una a cuscinetto.

Hypervolt, la pistola per massaggi perfetta per chi si allena

I benefici di Hypervolt

  • Aiuta a combattere dolori e affaticamento muscolare
  • Migliora lampiezza dei movimenti
  • Promuove la circolazione
  • Accelera il riscaldamento e il recupero post-allenamento
  • La si può usare su tutto il corpo: muscoli del petto, delle braccia e delle gambe, sui glutei e sui piedi.

 

La mia esperienza con Hypervolt

Ho voluto provare la pistola massaggiante Hypervolt perché cercavo un modo di rilassare i miei muscoli in modo più profondo. Hypervolt, grazie alle diverse testine di cui è dotata, può essere usata in maniera mirata sulle diverse fasce muscolari, stimolando in modo profondo grazie alla percussione.

Usando la pistola massaggiante Hypervolt ho trovato un sollievo e una distensione molto intensi e ho sperimentato un recupero più semplice nel tempo, anche dopo diversi allenamenti. Ho testato in particolare Hypervolt sui muscoli dei polpacci, dove spesso sono soggetta a contratture; ma ho anche provato sulla schiena e sul tratto lombare.

La pistola massaggiante Hypervolt è realmente un buon metodo per auto-massaggiarsi ogni volta che se ne sente il bisogno.

Come acquistare Hypervolt

Acquistare una pistola massaggiante Hypervolt è semplicissimo, vi basterà affidarvi al team di esperti di Crioterapia.com (unici rivenditori ufficiali italiani) che garantiscono assistenza tecnica e riparazione gratuita sul prodotto per due anni.

Aprite la pagina di Hypervolt o Hypervolt PLUS (con un motore più potente del 30%), aggiungetelo al carrello e procedete al checkout scegliendo la modalità di pagamento che preferite. Da giugno 2020 è possibile rateizzare il pagamento con un interesse dello 0%!

 

P.S. Diffidate da pistole massaggianti simili!

 

Cosa aspettate? Iniziate oggi il vostro massaggio muscolare personalizzato, post-allenamento e raccontatemi come vi trovate con la pistola massaggiante Hypervolt!

La vostra Sayo

Yoga antigravity: i motivi per farlo dopo i 40 anni

A testa in giù per scoprire un nuovo modo di allenare corpo e mente. Scopriamo insieme i benefici dello yoga in sospensione, a qualsiasi età!

 

Eccomi qua, popolo del fitness, a illustrarvi i benefici dello yoga in sospensione o Antigravity®Yoga: lo avete già provato?

Chi lo ha provato, potrà testimoniare il suo grande potere rilassante, energizzante, riequilibrante.

Yoga antigravity: i motivi per farlo dopo i 40 anni

#ANTIGRAVITY®YOGA: MUOVERSI SENZA PRESSIONE

È un modo per tenersi in forma in maniera alternativa, beneficiando della leggerezza: ci si allena senza pressione su ossa e muscoli, in totale libertà e armonia, tonificando, allungando e rinforzando i muscoli.

Ma non solo: sulle amache sospese, si fluttua nell’aria e si ricaricano le energie, riequilibrando la connessione tra mente e corpo. Anche dopo i 40 anni, perché no? Fate come me, provate!

Yoga antigravity: i motivi per farlo dopo i 40 anni

#ANTIGRAVITY®YOGA: VIA ALLA LEGGEREZZA

Cambiate la vostra prospettiva, annullate le vostre paure, per sentirvi leggere come piume, flessibili, toniche: provate Antigravity®Yoga, non importa la vostra età, né se siete più o meno allenate!

Davanti al pc o in auto, tenete lontano cervicale e mal di schiena

#ANTIGRAVITY®YOGA: I BENEFICI OVER 40!

Ecco in breve i benefici dell’allenamento a testa in giù anche se avete più di 40 anni:

#ALLUNGAMENTO muscolare, aumento della FLESSIBILITÀ e della mobilità articolare;

#refresh del SISTEMA CIRCOLATORIO E LINFATICO;

#ossigenazione dei tessuti, con effetto ANTI-AGE;

# rilassamento totale, efficace contro ansia e stress e anche in MENOPAUSA;

# stimola tutto il corpo, è divertente e fa TORNARE BAMBINI;

# favorisce il rilascio di serotonina, endorfine e dopamina, che favoriscono il BUONUMORE e il benessere;

# RISVEGLIA IL CERVELLO, favorendo l’apprendimento di nuovi percorsi. Aumentano i riflessi, migliora l’agilità.

 

NB: Antigravity Yoga è controindicata solo in alcuni casi: glaucoma, pressione alta e problemi cardiaci, oltre che nei primi tre mesi di gravidanza.

Leggete QUI l’articolo completo su Iodonna!

 

Fitness-trend: le tendenze dell’allenamento nel 2020!

Dalla boxe all’allenamento di gruppo, dall’home-fitness tecnologico allo yoga, fino all’allenamento funzionale, vediamo insieme gli allenamenti di tendenza in questo nuovo anno!

 

Ciao a tutti! Avete già ricominciato ad allenarvi? Se vi siete lasciati prendere dalla pigrizia, forse avete bisogno di qualche novità: vi aggiorno sulle tendenze del fitness che saranno al TOP per quest’anno!

Le tendenze vanno e vengono ed è sempre divertente osservarle e vedere cosa succede! Mentre molte tendenze del fitness sono rimaste costanti negli ultimi anni, c’è sempre spazio per l’innovazione. I dati statistici che ogni anno vengono raccolti in questo settore ci aiutano a comprendere meglio quali saranno i fitness trend 2020: possiamo fare riferimento a Statista.com e Acefitness.org (American College of Sports Medicine) che ogni anno analizzano le tendenze dell’allenamento per rivelare dove va il mondo del fitness. In questo nuovo anno vedremo da una parte l’industria del fitness attingere sempre più alla tecnologia, dall’altra un crescente desiderio dei consumatori di esperienze uniche, personalizzazione e libertà.

Se siete nel mondo del fitness a livello professionale, è fondamentale andare oltre le tendenze, per rimanere sempre aggiornati! Se invece siete puri appassionati (o volete diventarlo!), allora perché non vi lasciate ispirare da ciò che fa tendenza?

Le motivazioni per cui ci si allena sono le più svariate, dal desiderio di salute a lungo termine, all’interesse per l’ultima tecnologia, fino alla passione in generale per tutto ciò che ruota intorno agli argomenti salute e fitness. Qualunque sia la vostra ragione, la vostra “spinta”, il vostro “la”, il 2020 propone nuove tendenze e riconferme, per tutti i gusti! 

Vediamo ora cosa ha in serbo per noi il 2020!

Fitness-trend: le tendenze dell'allenamento nel 2020!

1# Boxe e fit-boxe
La boxe ha molto di più da offrire di ciò che siamo abituati a pensare, è più di un semplice intrattenimento di gruppo: molti fitness trainer utilizzano la boxe come strumento per insegnare a mantenersi in forma. Oltre a migliorare la forma fisica, allenarsi con la boxe offre anche benefici in termini di salute: miglioramento cardiovascolare, diminuzione dei livelli di stress. Da quando l’allenamento HIIT è entrato a far parte delle tendenze popolari del 2019, la boxe in termini fitness è diventata molto popolare.
COSA NE PENSO: È un allenamento “strong”, che migliora il metabolismo e fa consumare tantissime calorie, portando risultati in brevissimo tempo! Oltre alle versioni di Fitboxe e allenamento in gruppo che propongono la boxe con i sacchi a terra, io trovo la versione di Brooklyn-fitboxing, con i sacchi appesi, un allenamento molto vario e intelligente, dove si fa molta attenzione alla tecnica. Sbirciate questo sito per avere qualche info in più: Brooklynfitboxing.com!

2# Allenarsi in ufficio
L’industria del fitness si sta rapidamente facendo strada nella nostra vita quotidiana e nei nostri spazi. Alcune grandi aziende stanno personalizzando il loro quadro organizzativo, per incorporare programmi di fitness a beneficio della salute dei dipendenti. L’idea alla base è: un dipendente sano sarà più produttivo sul lavoro.
COSA NE PENSO: Organizzando programmi di allenamento e benessere, si forniscono ai dipendenti le risorse necessarie a creare un ambiente più produttivo per il lavoro. Sarebbe bello se sempre più aziende avessero questo pensiero! Oggi questo filone è abbastanza seguito e tantissime aziende hanno capito che se i dipendenti hanno un stile di vita più sano, ne guadagnerà anche la loro produttività!

3# Fitness app e indossabili
Le fitness-app e i Fitness tracker continueranno a essere di tendenza anche nel 2020, sia nel settore del fitness sia in quello più legato alla salute. Per esempio, il settore sanitario userà tali dispositivi e le applicazioni per diagnosticare e trattare meglio alcune malattie e per prescrivere i farmaci.
COSA NE PENSO: questo punto è molto importante, poiché la salute è una priorità…diventa fondamentale parlare della “prevenzione” e del monitoraggio della salute! Oggi è relativamente semplice allenarsi in modo più professionale, controllando la frequenza cardiaca, le calorie, i passi, il livello di stress, la qualità del sonno. Tali misurazioni saranno il nuovo “mood” che consentirà di trasferire l’allenamento su un altro piano, quello della salute.

Fitness e training: 5 falsi miti da sfatare!

4# Yoga e e tecniche che nutrono l’anima
Con l’aumento dello stress e con la pressione continua derivante da un mondo in rapida evoluzione e dalle sue sfide, in molti si rivolgono a esercizi che coinvolgono il benessere del corpo e della mente: yoga, meditazione, Ayurveda e tecniche respiratorie. Questo ha portato all’aumento del numero di professionisti specializzati: studi e palestre che propongono lezioni improntate al benessere spirituale e dell’anima sono sempre più presenti nel settore del fitness e continueranno a proporre i loro servizi anche nel 2020.
COSA NE PENSO: Qui, sfondiamo una porta aperta: sapete che lo yoga è parte della mia esistenza!! L’industria dello yoga è particolarmente in voga, per questa impellente esigenza di spiritualità e benessere. La nostra vita ogni giorno è più frenetica, procediamo a ritmi elevati, poco sani, che ci portano a essere “sconnessi” da noi stessi…e a ricercare delle vie d’uscita, attività che possano riportare serenità e connessione con noi stessi. Per questo si può dire con certezza che la tendenza porterà sempre più a cercare di compensare lo sbilanciamento emotivo e psicofisico che stiamo vivendo: oggi tantissime attività pur di avere un senso “olistico” inseriscono la parola yoga, a volte senza alcun nesso logico! Perciò il consiglio è: scegliete con attenzione e rispettate il vostro corpo e il vostro spirito.

Fitness-trend: le tendenze dell'allenamento nel 2020!

5# Boutique Studio
Si tratta di luoghi molto popolari e ricercati, per la vasta gamma di servizi fitness che offrono. In particolare i millennials oggi preferiscono avere la libertà di scegliere quali allenamenti vogliono seguire, senza vincolarsi a priori. Questi studi hanno dovuto personalizzare i loro servizi e le loro offerte per soddisfare le esigenze di una generazione che sta cercando di nutrire corpo e anima allenandosi: cycling, danza, crioterapia (recupero di tonicità muscolare ed energia sfruttando le basse temperature), allenamenti HIIT e meditazione.
COSA NE PENSO: In questo senso il nostro settore si sta muovendo in modo diverso già da un po’ di anni, dal momento che il cliente diventa sempre più esigente e cerca un allenamento più specializzato, evitando le classi affollate dove si trascura l’attenzione sul singolo: per questo, le Fitness Boutique lavorano per offrire metodologie uniche, personale molto qualificato e tutto ciò che permetta di sperimentare esperienze uniche, variando la routine e dando una sferzata di novità anche alla propria vita. A questo proposito, vi consiglio di sbirciare su Natked.com per scoprire un ottimo esempio!

Fitness e training: 5 falsi miti da sfatare!

6# Allenamento di gruppo
Anche se non è una nuova tendenza, il 2020 vedrà la formazione di gruppo andare a un livello superiore. Sono gli aspetti “social” della formazione di gruppo quelli che fanno presa sui “consumatori finali”, specialmente sui millennials e sulla generazione X. D’altra parte, queste generazioni stanno plasmando l’industria del fitness: costituiscono l’80% dei membri dei fitness club, non sorprende perciò che l’allenamento di gruppo sia così popolare.
COSA NE PENSO: Il 2020 vedrà la tendenza dell’allenamento di gruppo evolversi ulteriormente, con una serie di nuove classi fitness. Comunque rimangono in voga le classi di Zumba, per la forte capacità comunicativa: muovere il corpo divertendosi rimane sempre una combinazione azzeccata. Invece le classiche lezioni di step coreografico sono state un po’ abbandonate, per non essere riuscite a rinnovarsi. Se tuttavia vi interessa imparare bene questa tecnica e trovare nuove ispirazioni guardate questo link dove il mio caro amico @gillopes presenta la sua scuola, attiva da più di 15 anni e i suoi corsi hanno elargito momenti di formazione per tantissimi trainers.

7# Yoga+HIIT
Di lezioni di fitness “ibrido” ci sono già state diverse tendenze nel tempo, pensiamo a Yogalates (Yoga e Pilates) o Aqua Zumba. Il 2020 si preannuncia come il momento in cui queste due principali tendenze del fitness potranno unire le loro forze. Yoga HIIT è, come suggerisce il nome, una combinazione rapida di HIIT (allenamento a intervalli ad alta intensità) e pose dinamiche di yoga. Questa tipologia di allenamento permette di ottenere il meglio dai due mondi, con un importante consumo calorico e un ottimo esercizio di allungamento e stretching dei muscoli.
COSA NE PENSO: Yoga HIIT è un’opzione vincente per chi vuole allenare corpo e mente insieme, avendo poco tempo. Tuttavia, come ben sapete io sono un’adepta delle due versioni Vinyasa Flow e Hata Yoga dove i principi originari vengono mantenuti tali. Yoga HIIT è paragonabile a un FunctionalFlow.

8# Allenamento funzionale
Negli ultimi anni, il CrossFit ha avuto un enorme impatto sul settore del fitness. È cresciuto esponenzialmente in notorietà e pubblico di fan, come metodo principe per bruciare tante calorie e ottenere muscoli solidi e forti. Nel 2020 si prevede un leggero cambiamento di “focus”: non saranno importanti tanto i chilogrammi sollevati o le ripetizioni completate, quanto piuttosto eseguire bene tutti i movimenti e imparare la tecnica più corretta attraverso l’allenamento funzionale. Questo allenamento, come suggerisce il nome, migliora e potenzia i movimenti dei muscoli che usiamo di più per le attività quotidiane. Questo tipo di formazione permette ai nostri corpi di continuare a funzionare al meglio, il più a lungo possibile.
COSA NE PENSO: L’allenamento funzionale si concentra sul miglioramento dell’equilibrio e del coordinamento, oltre che sulla forza. Si tratta di una tendenza trasversale, tra generazioni e sarà particolarmente importante per gli adulti “over”, garantendo un piano di fitness a lungo termine, capace di mantenere la salute nel tempo, insieme alla buona forma fisica. Comunque oggi sempre più “youngers” stanno praticando queste discipline per ottenere buoni risultati, per esempio con Calisthenics e Body Weight.

Fitness-trend: le tendenze dell'allenamento nel 2020!

9# Home fitness
Giornate fitte di impegni, tante ore passate al lavoro o in automobile, il meteo poco favorevole e la necessità di allenarsi quando si ha tempo, senza legami, sono tutti fattori che rendono l’home fitness incredibilmente conveniente sotto tanti punti di vista. Dalle applicazioni fitness proposte e guidate da esperti alle lezioni di fitness in TV dal vivo, la tecnologia sta trasformando completamente anche l’home fitness. Quando si pensa al fitness domestico, probabilmente si vedono cyclette, tapis roulant e macchine ellittiche, ma il futuro dell’esercizio “casalingo” è molto più complesso e sfaccettato. Pensiamo alle attrezzature da palestra incentrate sulla tecnologia come il Peloton, progettato per essere il tutto-in-one go-to per la palestra di casa, integrando app e attrezzatura per un allenamento completo, come in palestra.
COSA NE PENSO: La tecnologia intelligente non si ferma alle cyclette, ma comprende vogatori intelligenti e sistemi di sollevamento pesi con schermi interattivi che funzionano proprio come un personal trainer: un allenamento personalizzato e personalizzabile, a un livello completamente nuovo. Il settore è in crescita e in costante svilluppo.

Fitness-trend: le tendenze dell'allenamento nel 2020!

10# Allenamenti mindfulness
Per molte persone, l’esercizio fisico è la migliore strategia di gestione dello stress: gli studi dimostrano che molte persone si allenano per scaricare le tensioni. L’attività fisica ha il potere di alleviare l’ansia e ridurre i livelli di stress nel corpo; allo stesso modo, la pratica della consapevolezza aiuta a gestire l’ansia e anche la depressione. Possiamo usare, perciò, sia la consapevolezza che l’esercizio fisico per raggiungere uno stato di benessere completo!
COSA NE PENSO: Il fitness si sta evolvendo, ci sarà una maggiore enfasi su ciò che accade prima e dopo l’allenamento. Il tempo che trascorriamo a recuperare è altrettanto importante quanto la formazione e avrà effetti significativi sul nostro stato d’animo, sul sonno, sui livelli di stress così come sulla nutrizione. Tutto rientra nell’aspetto “allenarsi con consapevolezza” ma non solo, significa anche rimanere connessi con noi stessi e con il presente.

#Concludendo: le mie riflessioni
Nel 2020 faremo più attenzione al benessere olistico; la tecnologia giocherà un ruolo importante, con le app che ci permettono di monitorare il sonno, di allenarsi, di meditare, e sarà sempre più un cambiamento trasversale tra le generazioni.

Dopo aver sbirciato tra le tendenze di fitness appena condivise con voi, la prima cosa che posso suggerirvi è capire quale dei TREND affrontati può andare bene per voi, in base al vostro livello di allenamento e al vostro modo di concepire il movimento. Prima di cominciare, meglio affidarsi a un professionista che possa fare un check up fisico per poter scegliere l’attività più indicata, senza seguire una moda che può non essere ottimale per voi.

Abbiamo visto una maggiore attenzione all’ottimizzazione del tempo, con possibilità di allenarsi a casa, in ufficio e tramite le app, e una ricerca mirata di attività olistiche, in grado di aiutare a combattere e controllare i livelli di stress.

Man mano che nuove tendenze diventano disponibili, i professionisti del fitness, i centri benessere e i centri sportivi dovranno essere preparati a tenere il passo in termini di varietà, innovazione, attenzione al cliente, personalizzazione e uso delle tecnologie.

Ci sono molte nuove ed entusiasmanti tendenze di fitness per mantenerci motivati ed energici nel tempo: quali avete trovato più attraenti? Condividete con me la vostra scelta…

Vi aspetto per questo dibattito!
Sayo

 

Fitness trend: allenarsi con la tecnologia

Il fitness è sempre più legato all’innovazione tecnologica. Applicazioni, dispositivi indossabili e ricerche scientifiche sono al nostro fianco per un allenamento sempre più divertente, efficace e al passo con i tempi.

 

Qualunque siano i vostri fitness trend e le vostre attività preferite per muovervi e stare bene con voi stessi, aiutatevi con la tecnologia per raggiungere sempre migliori risultati e per allenarvi in maniera più semplice e al tempo stesso più tecnica.

Dalle app che tengono conto di passi, calorie e tipologia di allenamento agli indossabili che tracciano non soltanto la vostra attività fisica ma anche il vostro stato di salute, fare sport e fitness è sempre più un’esperienza multisensoriale, coinvolgente e tecnologica. È bello allenarsi sapendo che ci si sta muovendo bene, che l’attività funziona tonificando i muscoli, migliorando il ritmo cardiovascolare e così via.

Ma non solo: la tecnologia al servizio del fitness lo rende sempre più un’esperienza multidimensionale, coinvolgente, di gruppo e divertente. E davvero è come fare fatica….senza accorgersene! Continuate a leggere e fate come me, affidatevi alla tecnologia e ai fitness trend per il vostro sport!

Fitness trend: allenarsi con la tecnologia

#Fitness indossabile e applicazioni
App fitness e fitness tracker sono due parole di cui fino a pochi anni fa non sapevamo l’esistenza e che oggi sono dei must e continueranno a esserlo per tutto il 2020 e oltre.

Questa tendenza si estende anche all’ambito sanitario: un occhio di riguardo, quindi, alla nostra salute, con un approccio sempre più tecnologico e smart.

Il settore sanitario utilizza infatti tali dispositivi e applicazioni per diagnosticare, monitorare e trattare meglio malattie, allergie e disturbi di vario tipo e prescrivere farmaci più mirati, perché basati su informazioni più specifiche.

# App per il fitness e Realtà Virtuale
L’analisi dei dati e la personalizzazione possono renderci tutti più forti e più veloci che mai. Sia le app sia i dispositivi indossabili hanno rinnovato l’industria del fitness negli ultimi anni: una su tutte, l’app NTC di Nike + Training Club , che permette di scegliere il proprio programma di allenamento in base al tempo di cui si dispone e al tipo di esercizio che si preferisce.

Quello che abbiamo visto finora è solo la punta dell’iceberg: l’avanzamento della tecnologia e la sempre maggiore innovazione continuerà a plasmare il nostro stile di vita “attivo” ben oltre quello che abbiamo già visto, complice da una parte l’accesso a un numero sempre maggiore di dati (di tutti i tipi) e dall’altra la maggiore consapevolezza di chi si allena riguardo i fattori che influenzano la propria salute e il proprio benessere.

Il progresso tecnologico ci porterà a confrontarci con esperienze innovative, con lezioni che utilizzano la tecnologia per migliorare e incrementare l’esperienza dell’utenza. Per esempio, non è fantascienza pensare a classi fitness che utilizzino tecnologie fitness e monitor di VR che potranno dare vita a lezioni di gruppo ambientate, squadre di atleti che lavorano insieme su obiettivi comuni, tornei e competizioni con premi virtuali e in obiettivi raggiunti, cacce al tesoro, allenamenti HIIT tramite app.

Ma qual è il fine ultimo di tutto ciò? Naturalmente è rendere più piacevole e interessante muoversi, dare spazio al divertimento e al gioco: così, la fatica passerà in secondo piano e saranno molte di più le calorie bruciate!

Fitness trend: allenarsi con la tecnologia

#I dispositivi indossabili
I dispositivi indossabili per il fitness hanno subito un’evoluzione molto rapida, poiché la tecnologia è in continua sperimentazione: il loro è stato il segmento del settore fitness con il più alto livello di crescita. Si parla di un volume di mercato mondiale di più di 15 mila dollari nel 2020. Dal 2016 i dispositivi tecnologici equiparabili a fitness tracker, smartwatch e heart monitor sono ai primi tre posti tra le tendenze di ogni anno. Nike e Apple insieme hanno sviluppato l’Apple Watch Nike, perfetto compagno di running. Fornisce incoraggiamenti e consigli personalizzati, playlist ad hoc, statistiche e parametri dettagliati. Disponibile anche con cinturino in fibra catarifrangente, per chi corre in condizioni di scarsa luminosità.

Mentre sempre più aziende sperimentano il concetto di abbigliamento “connesso”, si prevede che il mercato mondiale dell’abbigliamento per il fitness intelligente raggiungerà i 4,5 miliardi di dollari entro il 2023.

Fitness trend: allenarsi con la tecnologia

#Oltre la tecnologia: Fitness Antiaging, test del DNA e mappatura del genoma
Con i progressi di oggi, la biologia, il DNA, il personale corredo genetico possono servire a personalizzare la propria forma fisica.

Proprio come i kit DNA Ancestry sono diventati sempre più popolari, grazie alla loro capacità di scoprire di più sulle origini di ogni famiglia e sull’albero genealogico, i kit del test del DNA per il fitness sono diventati un nuovo trend nel mondo della salute e del benessere. Tutti, dai fanatici dell’allenamento ai frequentatori occasionali di palestre vorrebbero ottenere una migliore comprensione del loro DNA e di come si relaziona con le loro prestazioni e competenze.

Con il test del DNA, potete imparare quali ormoni vi impediscono di bruciare i grassi, così come una varietà di dettagli fisiologici che influenzano il personale livello di forma fisica e potrete ottenere suggerimenti di allenamento per andare oltre la forma fisica.

Cosa ne pensate di queste nuove tendenze tecnologiche? Vi ci ritrovate oppure rimanete più tradizionali? A me piacciono e non vedo l’ora di provarle tutte, un po’ per volta! Vi terrò aggiornati!

Stay tuned! La vostra Sayo

Fonti:

www.statista.com
www.acefitness.org

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti per le statistiche e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per ulteriori dettagli visita la Cookie Policy.

Cookie Policy – Privacy Policy