19.06
COME TORNARE IN FORMA AL MARE: GLI ESERCIZI E L'ALIMENTAZIONE


COME TORNARE IN FORMA AL MARE: GLI ESERCIZI E L'ALIMENTAZIONE

Sayonara Motta

L’estate è la stagione perfetta per rimettersi in forma e al mare è semplice trovare occasioni per muoversi e seguire una corretta alimentazione. Seguite i miei consigli!



Curare lo spirito e il corpo godendosi le giornate all’aria aperta e facendo il pieno di aria, sole, natura. Queste le occasioni che ogni anno l’estate offre al nostro corpo per riprendere le energie dopo il lungo inverno: approfittatene, anche in vacanza, per ritornare in piena forma. Ho preparato qualche consiglio giusto per voi che trascorrete le vostre meritate vacanze al mare!

Pensiamo insieme a come può essere una perfetta giornata di vacanza al mare, il giusto mix tra relax, divertimento e sport: fidatevi, sarà un’estate eccezionale!

IN FORMA AL MARE

#AL MATTINO
Appena sveglie, risvegliate i muscoli!
Iniziate bene la giornata: svegliatevi e stiracchiatevi nel letto. Prendetevi qualche minuto prima di alzarvi, stiracchiando le braccia e le gambe e allungando la schiena.

        

foto www.lifeofpix.com

Colazione con brio
Scegliete se fare colazione prima o dopo l’allenamento: se volete farla prima, state leggere con, per esempio, uno yogurt e cereali, oppure caffè e 3 fette biscottate. Se la fate dopo e avete un po’ di tempo optate per una centrifuga di frutta fresca o un frutto, uno yogurt magro con cereali e semi di canapa (per un'ottima integrazione proteica) e un caffè. Ricordatevi che la colazione è fondamentale per una giornata piena di energie!
Per un'azione benefica su tutto il corpo, bevete a digiuno un bicchiere di acqua tiepida con aggiunta di un limone spremuto: aiuta ad alcalinizzare e rimineralizzare il corpo, aumenta la risposta immunitaria, tonifica l'organismo, stimola la diuresi e favorisce la digestione. Si tratta di un ottimo aiuto per stare in forma!
Non fatevi mai mancare la frutta a colazione: preferitela come primo alimento, per favorire la digestione.

Allungamento, meditazione ed energia con lo yoga
Fare yoga al mattino è il modo perfetto per iniziare la giornata con dolcezza ed energia al tempo stesso: la calma e la temperatura piacevole vi aiutano a connettervi con voi stesse, facendovi ritrovare equilibrio e serenità. La respirazione corretta inoltre vi permette di fare il pieno di energia.
Iniziate con esercizi dolci di scioglimento e proseguite con asana dinamiche come il classico Saluto al Sole. Fate un po’ di meditazione, concentrandovi sul respiro.

        

foto http://maxpixel.freegreatpicture.com

In spiaggia: un tuffo e via con il movimento!
Dopo colazione, via in spiaggia per un bel bagno di sole: ricordate la crema solare e un cappello a tesa larga per proteggere occhi e viso dai raggi solari. Un consiglio: per ottimizzare i tempi, mettetevi la crema a casa, prima di uscire.
Non vorrete, però, stare tutta la mattina sdraiate sotto il sole? Al bando la noia!! Approfittate della piscina naturale che il mare rappresenta per muovervi. Vi faccio qualche esempio…
Deep walking: al mattino l’acqua è fresca e se camminate con l’acqua sopra il ginocchio farete un ottimo esercizio cardiovascolare e tonificante per le gambe, perfetto contro la cellulite!
Nuoto: se l’acqua è il vostro elemento naturale, approfittate della tranquillità del mattino per nuotare. Meglio nuotare parallelamente alla riva così da non allontanarsi troppo. Fare nuoto, almeno per mezz’ora, migliora il ritmo del respiro e allena tutti i muscoli in maniera equilibrata.
Fit-walking in riva al mare: camminate a passo sostenuto e ritmato sulla riva, avanti e indietro. Si tratta di un ottimo allenamento cardiovascolare che tonifica gambe e glutei in maniera ottimale, aiuta a definire il punto vita e, se camminando accompagnate il passo con le braccia lungo il corpo a gomiti piegati, tonifica anche le braccia!
Acqua Fitness: specialmente negli stabilimenti balneari attrezzati, gli animatori propongono spesso corsi di ginnastica in acqua. Sono adatti a tutti: infatti, gli esercizi di rinforzo e tutti i movimenti di spostamento in acqua risultano più semplici e il carico per la schiena è ridotto al minimo. Ottimo allenamento cardiovascolare, energico e divertente!
Sup, ovvero surfare con la tavola: lo stand up paddle è un modo divertente per tenersi davvero in splendida forma. Per praticare questo sport avete bisogno di una tavola apposita, sulla quale cavalcare le onde remando in piedi o in ginocchio. Il sup non richiede particolari abilità ed è adatto anche ai meno esperti; coinvolge tutto il corpo, dalla schiena e dalle spalle e braccia fino agli addominali, alle gambe e ai glutei.
Reax Rafting: se potete usare la piscina, perché non provate ad allenarvi con il nuovissimo Reaxraft? È un allenamento ad alto livello neuromuscolare, intenso e divertente, in grado di stimolare efficacemente la propriocezione e l'equilibrio!

        

#PAUSA PRANZO
Il pranzo dei campioni…
D’estate è più semplice optare per un’alimentazione varia ed equilibrata: scegliete sempre verdure in abbondanza, creando fantasiose insalate piene di colore: verde con insalata, peperoni e zucchine grattugiate, rosso con peperoni, pomodori e barbabietola, arancione con le carote, giallo con i peperoni. Aggiungete alle verdure bacche di goji, semi di zucca e di girasole e aggiungete ogni giorno una fonte proteica diversa come feta greca, tonno al naturale, gamberetti, avocado, salmone, pollo ai ferri a listarelle.
In alternativa potete pranzare con un’insalata di pasta o riso condita con pomodorini e mozzarelle oppure con pesto e fagiolini, o ancora con prosciutto e verdure a cubetti. Lasciate andare la vostra fantasia e nutritevi in maniera sana ma con gusto!

        
foto Pixabay

#NEL POMERIGGIO: SPORT A GO-GO
Tra le 13 e le 15.30 meglio non allenarsi e, se state in spiaggia, rimanete sotto l’ombrellone. Il sole è troppo forte e il caldo eccessivo per fare sport e muoversi senza rischio di insolazioni o colpi di calore.
A metà pomeriggio invece potete cimentarvi nei classici sport su sabbia come beach volley e beach tennis.

Quando giocate a beach volley, fateattenzione alle elevazioni, ovvero ai salti in alto con relativa ricaduta sulla sabbia. Per non farvi male, atterrate con le ginocchia morbide e tenete la zona del core ben contratta. Fare beach volley vi regalerà glutei e gambe tonici e in forma: ma non solo, corsa e salti vi permettono di bruciare molte calorie!

Durante la pratica del tennis, i piegamenti e le rotazioni del busto coinvolgono fortemente la schiena: evitate di fare movimenti bruschi, ma controllateli in modo da non sovraccaricare la colonna e i muscoli lombari. Può aiutare tenere gli addominali contratti. Il tennis allena in modo ottimale le gambe, le braccia e i muscoli della schiena.

         
foto Pexels.com
 
#E LA SERA….IN CANOA O A PIEDI NUDI SULLA SABBIA
Se volete provare qualcosa di alternativo, uscite in canoa prima del tramonto, per godervi la pace di questo momento direttamente dal mare. Andare in canoa vi aiuta a rinforzare la schiena, le spalle e le braccia!
E per concludere la vostra giornata sport&fun, concedetevi una rilassante passeggiata a piedi nudi sulla sabbia: con i piedi liberi dalle scarpe, combattete gonfiori e pesantezza, migliorate l’equilibrio e agite in maniera efficace contro crampi e distorsioni stimolando tendini e articolazioni. Camminare a piedi nudi ha qualcosa di primordiale e atavico, che vi riconcilierà con voi stesse e con il mondo intero!

Buona estate in forma dalla vostra Sayo!

(foto apertura Pixabay.com)

VAI AL LINK